Posts Tagged ‘Università IULM’

26 marzo: Open day Università IULM

marzo 22, 2011

Sabato 26 marzo, a partire dalle ore 9, l’Università IULM a Milano apre le porte del suo Campus a tutti gli studenti delle Scuole Superiori di Secondo grado per presentare la sua offerta formativa di primo livello.
In questa occasione  gli ospiti avranno la possibilità di visitare le strutture dell’Ateneo (aule attrezzate per lo studio e la ricerca, Istituti, laboratori linguistici e informatici, biblioteca) e di conoscere nel dettaglio i servizi, le attività extracurriculari, le modalità di iscrizione e le attività di sostegno allo studio. Potranno inoltre incontrare studenti degli ultimi anni per avere notizie sull’organizzazione della vita universitaria.

E per chi desidera ulteriori informazioni è attivo un Info Point (dalle 9.00 – 13.30 presso lo Spazio Piramide al VI piano) a disposizione di studenti, genitori o insegnanti per chiarimenti e spiegazioni personalizzate e per raccogliere materiale informativo.

Per saperne di piu visita il nuovo sito dell’Università IULM.

Il SocialMediAbility delle aziende italiane

gennaio 10, 2011

Le aziende italiane utilizzano i social media? Quanto sono diffusi presso queste realtà?
Ce lo rivela la ricerca realizzata dal Master in Social Media Marketing & Web Communication di Scuola di Comunicazione IULM che ha analizzato la presenza online di un campione casualmente estratto di 720 aziende italiane afferenti a 6 settori di attività (bancario, alimentare, tecnologico, moda, hospitality, pubblica amministrazione). I risultati dell’indagine saranno presentati e discussi venerdì 14 gennaio dalle ore 9.30 presso l’aula Seminari dell’Università IULM (via Carlo Bo 1, Milano). La partecipazione è gratuita, è sufficiente registrarsi al seguente link.

Career Day Università IULM: più di 100 aziende a caccia di talenti.

novembre 15, 2010

Cari amici, vi segnaliamo che domani, martedì 16 novembre, presso l’Università IULM di Milano, dalle ore 9.00 alle ore 17.00  si svolgerà il Career Day, un’opportunità unica per incontrare i responsabili del personale delle più importanti aziende del Paese.
Tanti i nomi prestigiosi: ATM, Autogrill, Barilla, Coca Cola, Leo Burnett, L’Oréal Italia, Magnolia, Unilever, Vodafone e tante altre ancora.
La partecipazione è aperta a tutti gli studenti e laureati anche a quelli provenienti da altri Atenei.
Consultate il programma della giornata per registrare la vostra partecipazione. Ogni azienda avrà un’ora a sua disposizione per la presentazione aziendale a cui seguirà nei circa 30 minuti finali, la raccoglierà dei CV delle persone interessate ad entrare in quella specifica realtà.
Buona fortuna!

Social media week. Noi ci siamo!

settembre 19, 2010

Questa settimana (dal 20 al 24 settembre) la città di Milano è all’ insegna del “social”. In contemporanea infatti, con altre città europee e mondiali la Social media week animerà la piazza milanese con una carrellata di appuntamenti (ben 90!) targati web 2.0!
Noi di Profpedia, non potevamo ovviamente mancare! Siamo quindi lieti di invitarvi all’evento JOBS GO SOCIAL in programma per martedì 21 settembre 2010 alle ore 14.30 nell’ aula Meucci della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM – via Carlo Bo, 8 a Milano.
Si parlerà di come trovare lavoro con il supporto dei social networks, di professioni 2.0, di personal brending, di e-reputation e ci divertiremo con il gioco Social Surfer!

Qui potete consultare l’agenda della settimana.

La partecipazione e gratuita, è sufficiente registrarsi qui.

Per saperne di più sull’evento.

Tenetevi aggiornati seguendoci su Facebook
Non mancate!

Maggio mese dell’orientamento.

maggio 17, 2010

Oltre alle numerose segnalazioni che vi abbiamo già dato, il mese di maggio propone un ricco calendario di appuntamenti utili a coloro che hanno bisogno di orientarsi all’interno della vasta offerta formativa presente sul mercato.
Si parte con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, che nelle giornate 18-19-20 maggio presenterà le Lauree magistrali nella sede di Piacenza. L’Open day si sposterà poi a Milano dall’8 al 10 giugno e successivamente a Brescia il 15 giugno.

Si continua con l’Università IULM che invita, sabato 22 maggio, studenti e genitori a conoscere l’offerta formativa, a visitare le strutture dell’Ateneo (aule attrezzate per lo studio e la ricerca, Istituti, laboratori linguistici e informatici, biblioteca) a conoscere nel dettaglio i servizi, le attività extracurriculari, le modalità di iscrizione e le iniziative di sostegno allo studio. Per chi non potesse raggiungere l’Ateneo sarà possibile, a partire dalle ore 9.00, seguire in diretta lo streaming dell’Open day.

Per finire con l’Università degli Studi di Milano che sabato 29 maggio, dalle ore 10.00 alle 16.00 aprirà le porte agli aspiranti studenti. Per tutta la giornata, presso gli stand delle Facoltà e delle strutture dell’Ateneo nel Cortile Centrale, sarà possibile ritirare materiale informativo e parlare con docenti e studenti.

Vi segnaliamo anche un interessante appuntamento per chi si sta laureando o è già laureato: martedì 18 maggio, L’Università degli Studi di Pavia offrirà a  laureandi e laureati l’opportunità di iniziare a dialogare con gli attori del mercato del lavoro. L’Ateneo, a partire dalle ore 10.00, aprirà le porte a numerose aziende del territorio che potranno fornire informazioni sul proprio business aziendale e raccogliere i CV degli studenti, illustrare le politiche di recruiting e le opportunità di carriera in azienda, con alcune interessanti testimonianze di stagiaire.
Tra le novità di questa edizione un’area espositiva dedicata interamente alle opportunità di stage e lavoro all’estero.

STARDUST – Concorso di idee per giovani videomaker

novembre 10, 2009

L’Università IULM e la Comunità di San Patrignano promuovono la II edizione del concorso rivolto agli studenti della scuola secondaria di II grado per la realizzazione di uno spot sociale a favore della prevenzione e del contrasto delle tossicodipendenze.

Questo concorso di idee intende stimolare gli studenti ad elaborare con consapevolezza e capacità critica dei messaggi di comunicazione sociale efficaci per la sensibilizzazione sul tema e per la prevenzione dei comportamenti scorretti.

Agli studenti viene richiesto di ideare uno storyboard o un video che permetta e faciliti la conoscenza dei rischi connessi all’abuso di sostanze stupefacenti, che evidenzi i comportamenti a rischio e che contribuisca ad una sensibilizzazione verso comportamenti corretti per la prevenzione ed il contrasto delle tossicodipendenze.

Gli studenti interessati dovranno iscriversi attraverso un Docente del proprio Istituto entro il 15 febbraio 2010, i progetti dovranno poi essere inviati entro il 15 marzo 2010.

Le classi iscritte riceveranno poi informazioni dettagliate e materiali utili alla produzione dell’elaborato. Docenti dell’Università IULM saranno a disposizione per fornire ulteriori materiali di approfondimento e rispondere a eventuali quesiti

Per saperne di più: www.iulm.it

L’industria dei videogiochi italiana celebrata all’IVDC 2009

ottobre 14, 2009

Si è chiusa alle 20.00 di venerdì 9 ottobre 2009 la due giorni milanese che ha visto protagonista il mondo del videogioco con la seconda edizione dell’Italian Videogame Developers Conference (www.ivdconf.it), primo e unico Congresso Nazionale dei Produttori italiani di videogiochi, promosso da AIOMI, l’Associazione Italiana Opere Multimediali Interattive – Movimento per la Cultura del Videogioco (www.aiomi.it).
Grande soddisfazione di organizzatori e pubblico: oltre 300 partecipanti per ogni sessione, 1000 operatori intervenuti, 52 relatori tra cui molti stranieri, un nome per  tutti: Ian Livingstone il “padre” di Lara Croft.
L’aula Magna dell’Università IULM ha assistito ad un susseguirsi serrato di dibattiti che hanno tracciato un quadro completo, chiaro e positivo dell’industria italiana dei videogiochi che vede il proprio mercato in crescita con un valore di oltre 1,2 miliardi di euro di fatturato (dati AESVI/GfK).
In Italia si sta sviluppando un segmento industriale destinato ad assumere un ruolo sempre più importante e decisivo nella creazione di un vero e proprio “made in Italy del videogioco” che apre le porte a nuove figure professionali come il Game Designer, 3D Character animator, Game tester, Audio engeneer e molte altre ancora consultabili nella sezione Media digitali di Profpedia.